09.03.2020 EUROFIERE NON SI FERMA Cari amici, l’ Italia e il mondo sono sconvolti da un virus che minaccia la salute e l’ economia globali e purtroppo nelle prossime settimane la nostra attività, sarà più limitata da questa situazione. Ma noi di Eurofiere non ci fermiamo, andremo avanti reagendo con realismo e responsabilità, prendendo precauzioni circostanziate quando necessario e come indicato dalle linee guida ufficiali emanate dalle Istituzioni. Il nostro obiettivo è tutelare la salute di tutti i dipendenti e, al contempo, continuare a garantire un servizio efficace a tutti i nostri clienti. Eurofiere è assolutamente operativa e funzionante e tutte le attività in programma sono in lavorazione. Parliamo quindi di rallentamento e non di stop, di posticipo e non di cancellazione, di nuove opportunità che possono nascere da questa difficoltà. Lavorare insieme ai nostri clienti per definire fin d'ora strategie di rilancio e di ripresa è il modo migliore con il quale la nostra azienda può rendersi utile, in un momento così complicato. In ogni crisi bisogna saper cogliere anche gli aspetti positivi, e sicuramente sarà per tutti noi una grande occasione per collaborare e superare questo momento insieme ai nostri dipendenti, ai nostri clienti e ai nostri partner, che in questi anni di collaborazione, ci hanno permesso di raggiungere con successo tutti gli obbiettivi prefissati. La nostra volontà è quindi quella di andare avanti senza fermarci e senza rinunciare ai nuovi traguardi con la certezza di contribuire ad un impegno comune e favorire in ognuno la determinazione necessaria per superare un momento di difficoltà epocale ma che ci porterà, siamo certi, a vivere scenari futuri migliori per tutti. Un caro saluto. Giorgio Falzone CEO > Eurofiere.it